Cronaca Italia

Cimpello Sequals, scontro frontale tra camion e furgone: 3 morti

Cimpello Sequals, scontro frontale tra camion e furgone: 3 morti

Cimpello Sequals, scontro frontale tra camion e furgone: 3 morti (foto d’archivio Ansa)

SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA – Tre persone sono decedute in un incidente stradale avvenuto lungo la strada a scorrimento veloce Cimpello Sequals a San Giorgio della Richinvelda, in provincia di Pordenone. Lo scontro si è verificato frontalmente tra un camion e un furgone che procedeva in senso opposto. Le vittime sarebbero l’autista del camion e due occupanti del furgone.

Alla guida del furgone Ducato che ha invaso l’opposta corsia di marcia si trovava Cristiano Dipaolantonio, 45 anni, di Cordenons (Pordenone), che viaggiava assieme alla moglie Jamir Temjenlelmla, 37 anni, di origini indiane, ma cittadina italiana. Entrambi sono deceduti all’istante. E’ stato invece soccorso dal personale del 118 l’autista dell’altro mezzo pesante coinvolto nello scontro: si tratta di Florindo Carrer, 51 anni, di Cessalto (Treviso). L’uomo è stato rianimato sul posto dall’equipe specializzata dell’elisoccorso regionale: è morto dopo circa mezz’ora di terapie. La strada è rimasta chiusa al traffico in entrambe le direzioni fino alle 17:30.

E’ stata anche chiarita la dinamica dell’incidente: il furgone, per cause non ancora accertate, ha invaso la corsia opposta dove stava sopraggiungendo il camion. L’autista di quest’ultimo mezzo avrebbe anche tentato di evitare l’impatto ma inutilmente. L’impatto, infatti, è avvenuto nella corsia nella quale stava procedendo il camion.

To Top