Cronaca Italia

Cinque Terre, Peter Gergely Szabo precipita da un muraglione a Monterosso e muore

Cinque Terre, Peter Gergely Szabo precipita da un muraglione a Monterosso e muore

Cinque Terre, Peter Gergely Szabo precipita da un muraglione a Monterosso e muore

LA SPEZIA – Tragedia alle Cinque Terre, in Liguria. Un giovane turista ungherese, Peter Gergely Szabo, è morto la notte tra lunedì e martedì 22 agosto dopo essere precipitato da un muraglione alto circa otto metri nei pressi del Santuario di Soviore, nel comune di Monterosso, in provincia di La Spezia.

Il ragazzo aveva 25 anni. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto fatta dai carabinieri, si tratterebbe di una caduta accidentale: il ragazzo si sarebbe sporto troppo dal terrapieno a pochi metri dal santuario e sarebbe precipitato così nel vuoto. Sembra sia morto sul colpo a causa delle ferite riportate nella caduta.

Il ragazzo, spiega Il Secolo XIX, faceva parte di una comitiva di studenti universitari in vacanza nelle Cinque Terre e alloggiava in una struttura ricettiva poco distante dal luogo della tragedia.

La salma del giovane è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale Sant’Andrea della Spezia. Il pubblico ministero di turno ha ordinato l’autopsia.

 

To Top