Cronaca Italia

Civitanova Marche, Elisa Sbrescia muore travolta da un’auto

Civitanova Marche, Elisa Sbrescia muore travolta da un'auto

Civitanova Marche, Elisa Sbrescia muore travolta da un’auto (foto Facebook)

MACERATA – Una ragazza di 21 anni è stata travolta da un’auto mentre attraversava sulle strisce pedonali nella notte tra il 5 e il 6 agosto. Per Elisa Sbrescia, che avrebbe compiuto 22 anni il prossimo 3 settembre, non c’è stato nulla da fare.

L’incidente è avvenuto a Civitanova Marche intorno alle 2.30 del 6 agosto, mentre la giovane rientrava a casa in via Romagna e stava attraversando le strisce pedonali. L’investitore si è fermato e ha chiamato i soccorsi, ma all’arrivo dei medici la giovane era già morta. Scrive il Resto del Carlino:

“La ragazza, poco prima delle tre, stava rientrando a casa in via Romagna e attraversava a piedi, sulle strisce pedonali, la statale adriatica nel tratto di via Principi di Piemonte, davanti all’arco che immette sulla strada che porta alla clinica Villa Pini, quando è stata travolta da una macchina che viaggiava in direzione nord. Per la giovane non c’è stato niente da fare, è morta sul colpo”.

To Top