Blitz quotidiano
powered by aruba

Cocaina, 7 kg, nel doppio fondo del tir. Arrestato a Brescia

BRESCIA – Nel doppio fondo del suo camion aveva nascosto oltre sette chili di cocaina purissima. E in casa nascondeva un tesoro in contanti: 150 mila euro. una dozzina di orologi d’oro e svariati assegni. Per questo un autotrasportatore italiano residente in Spagna è finito in manette. A dare la notizia l’agenzia di stampa Agi che riporta:

 La polizia di stato di Brescia ha arrestato un autotrasportatore italiano, residente in Spagna, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti. Nell’ambito di un controllo gli agenti hanno scoperto in un doppiofondo nascosto sulla parte posteriore della cabina di guida del tir 7,2 kg di cocaina.

La perquisizione effettuata nel domicilio dell’uomo ha permesso di sequestrare circa 150mila euro in contanti, rinvenuti nella cassaforte e suddivisi in mazzette di diverso taglio. Sono inoltre stati sequestrati 12 orologi di pregio, nonché numerosi assegni bancari.