Cronaca Italia

Codogno (Lodi), fermo per un guasto al motore: tir lo travolge, è morto

Codogno-Lodi-guasto-tir-morto

Codogno (Lodi), fermo per un guasto al motore: tir lo travolge, è morto

LODI  – Si era fermato e attendeva a bordo strada i soccorsi per un guasto al furgone. E’ morto così Marian Pascu, autista di 36 anni residente in provincia di Pavia. Un tir lo ha travolto in pieno sulla strada provinciale 234 a Codogno (Lodi).

La tragedia si è consumata giovedì 5 ottobre, all’alba. Attorno alle 5.30 l’uomo, alla guida di un furgone, si è improvvisamente fermato. Qualcosa non andava al motore e ha dovuto chiamare un carro attrezzi. Attorno alle 6.45, quando il 36enne era a terra a fianco del veicolo in attesa del soccorso stradale, è sopraggiunto un autoarticolato, guidato da un marocchino di 47 anni residente in provincia di Piacenza.

Il tir ha travolto il furgone, sventrandolo e quindi investendo in pieno l’autista. La vittima lascia una figlia di due anni e la moglie incinta.

 

 

To Top