Blitz quotidiano
powered by aruba

Cogollo del Cengio, Cristian Lorenzi perde il controllo della moto e muore

COGOLLO DEL CENGIO (VICENZA) – Incidente mortale sui tornanti di Cogollo del Cengio, in provincia di Vicenza. Un uomo di 41 anni, Cristian De Lorenzi, artigiano di Stigliano di Santa Maria di Sala, ha perso il controllo della propria moto, una Ktm 990, ha sbattuto la testa sull’asfalto ed è morto sul colpo sulla strada provinciale 349 del Costo, la strada che porta ad Asiago.

L’incidente è avvenuto la mattina di martedì 23 agosto, intorno alle 10, tra il secondo ed il terzo tornante, spiega il quotidiano Il Gazzettino. 

Secondo una prima ricostruzione compiute dalla polizia stradale, Cristian Lorenzi avrebbe perso il controllo della sua moto e sarebbe quindi caduto rovinosamente a terra.

Inutili tutti i tentativi di soccorso da parte di un amico che lo seguiva su un’altra moto e che è rimasto sotto choc dopo aver visto la tragica fine di Lorenzi. Pesanti anche le ripercussioni sul traffico: si sono formate code di alcuni chilometri in entrambe le direzioni.

Sul posto per i rilievi dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di Piovene Rocchette. La moto di Cristian De Lorenzi, grande appassionato di moto, è ora sotto sequestro.

 


PER SAPERNE DI PIU'