Blitz quotidiano
powered by aruba

Coma etilico a 16 anni: non va a scuola, beve 1 litro di gin

PADOVA – Ha marinato la scuola, acquistato una bottiglia da un litro di Gin e poi l’ha bevuta mischiata al ginger insieme agli amici. Una ragazza di 16 anni però ha iniziato a star male ed è entrata in coma etilico e gli amici hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e la polizia e hanno portato la giovane all’ospedale di Padova.

Mauro Giacon sul Gazzettino scrive che l’allarme è scattato intorno alle 13 del 30 marzo, quando la ragazza dopo aver bevuto molto gin ha cominciato a star male e ha perso conoscenza:

“L’allarme è scattato verso le 13 quando una ragazzina di soli 16 anni residente nella zona dei Colli euganei è stata soccorsa in via Teano, laterale di via Bezzecca dal personale del 118 e dalla polizia. Quando sono arrivati era già in coma etlico. I soccorsi sono stati chiamati dall’amica maggiorenne. Stamattina le due hanno marinato la scuola, hanno comprato un Ginger e hanno passato le ore a bere, la minore ha bevuto più dell’altra e ha perso conoscenza. È stata ricoverata e i genitori sono subito accorsi in ospedale. Pare che la bevanda fosse un “beverone” a base di ginger e gin”.