Cronaca Italia

Como, banda del buco in azione in banca. Ma sbaglia le misure e il colpo sfuma

Como, banda del buco in azione in banca. Ma sbaglia le misure e il colpo sfuma

Como, banda del buco in azione in banca. Ma sbaglia le misure e il colpo sfuma (Frame dal film Operazione San Gennaro)

COMO – La banda del buco in azione a Como. Ma sbaglia a prendere le misure: non ruba niente e la banca presa di mira si ritrova semplicemente con un grosso foro nel muro dei bagni. Il colpo sfumato aveva come obiettivo la filiale di Intesa San Paolo in via dei Mille, a Como.

Nei giorni del ponte del 2 giugno, racconta il Giorno, gli aspiranti ladri si devono essere introdotti in uno dei negozi ormai dismessi alle spalle della banca. Qui, probabilmente durante il giorno per non dare nell’occhio con rumori molesti, devono aver iniziato a forare il muro confinante con la banca. Solo che devono essere stati sorpresi da un fuori programma, perché il buco che hanno fatto era talmente stretto che ci sarebbe passato a malapena un ragazzino.

In banca, quindi, non è stato toccato nulla: le casseforti non sono state toccate o danneggiate e niente manca all’appello.

San raffaele

 

Forse, ipotizza Il Giorno, gli aspiranti ladri sono stati fermati dalla presenza di sensori interni, visti prima di far scattare l’allarme, o dall’impossibilità di continuare a scavare per aprire un varco sufficiente a entrare. La polizia sta indagando per cercare di capire chi fosse la banda del buco e fino dove è riuscita ad arrivare.

 

 

 

To Top