Blitz quotidiano
powered by aruba

Como: spacciatore marocchino in fuga investe poliziotto, è grave

COMO – Un poliziotto della squadra mobile di Lecco è stato investito volontariamente da un presunto spacciatore, che è riuscito a fuggire. L’agente è stato ricoverato in rianimazione. Lo riportano stamani alcuni quotidiani.

L’episodio è avvenuto a Mariano Comense (Como), durante un’operazione antidroga della polizia di Lecco. Due agenti hanno individuato in auto un ricercato, un presunto spacciatore di origine marocchine, e lo hanno bloccato, in una strada alla periferia della cittadina brianzola.

Un poliziotto ha aperto la portiera dal lato del passeggero e ha invitato l’uomo a scendere: questi però ha ingranato la marcia ed è partito, trascinando l’agente per un paio di metri. L’auto dello straniero è stata ritrovata un’ora più tardi, abbandonata. Il poliziotto è stato ricoverato all’ospedale di Como.