Blitz quotidiano
powered by aruba

Concorso Forze Armate: 388 nuovi posti per giovani

Domande entro il 15 febbraio.

ROMA – Un nuovo concorso delle Forze Armate è stato indetto dal Ministero della Difesa per l’ammissione di Allievi Ufficiali alla prima classe dei corsi normali delle Accademie.

Possono partecipare al bando, relativo ai concorsi Allievi Ufficiali, giovani tra i 17 e 22 anni, incensurati, che hanno conseguito il diploma o lo conseguiranno durante l’anno scolastico in corso.

Le selezione riguardano l’accesso alle Accademie di diverse arme: Esercito (140 posti), Marina (118 posti), Aeronautica (80 posti), Arma dei Carabinieri (50 posti).

Le Accademie Militari sono il massimo istituto di formazione militare per tutti coloro che aspirano a diventare Ufficiali, ruolo prestigioso che permette di ricoprire incarichi di comando di grandi responsabilità.

Il proseguimento degli studi attraverso l’Accademia permette, inoltre, il conseguimento di una laurea magistrale, cosa non per tutti scontata visto gli alti costi dell’istruzione universitaria nel nostro Paese. L’accesso all’accademia da ai cadetti il diritto di percepire un compenso e le spese relative al mantenimento e all’istruzione sono a carico dell’accademia.

Dunque, la possibilità di conseguire una laurea senza alcuna spesa economica.

Le domande di partecipazione, complete della documentazione richiesta dai bandi, dovranno essere presentate, entro il 15 febbraio 2016, sul portale concorsi online, ad esclusione di quello relativo all’Arma dei Carabinieri, accessibile dalla pagina riservata al concorso Allievi Ufficiali sul sito www.carabinieri.it

I concorsi prevedono, naturalmente, delle prove d’esame, differenti per ogni Arma, che comprendono prove scritte e orali, fisiche e psicofisiche, attitudinali e comportamentali.

Quest’anno è stata introdotta anche una novità: adesso i candidati potranno modificare, aggiornare o annullare la domanda anche se già trasmessa.