Cronaca Italia

Consigli della polizia contro i furti a Natale

Consigli della polizia contro i furti a Natale

Consigli della polizia contro i furti a Natale

ROMA – Natale è arrivato. Ecco allora come mettere in sicurezza la nostra abitazione durante le assenze del periodo natalizio e non solo. Sono quelli del profilo Facebook di Agente Lisa, della Polizia di Stato.

Accorgimenti per rendere sicura la tua casa:

– Luce e rumori tengono lontani i possibili malintenzionati, anche se non sei in casa, tieni sempre accesa una luce visibile dall’esterno.

– Se possibile, l’adozione di un antifurto è buon sistema per scongiurare i furti.

– Non lasciare all’interno dei box garage oggetti di valore, veicoli aperti o con chiavi di accensione al loro interno.

– Aumentare il livello di sicurezza delle serrature dei garage con dispositivi maggiormente efficienti.

– Se rimani solo in casa, assicura comunque la porta con gli ordinari sistemi di sicurezza.

– I primi posti visitati dai ladri sono armadi, cassetti, quadri, interno di vasi o soprammobili, evita quindi di tenervi oggetti di valore o denaro.

– Se smarrisci le chiavi di casa, sostituisci la serratura consegnando un duplicato delle chiavi solo a persona di fiducia. Per la riproduzione della chiave, incarica solo una persona di fiducia;

– Tieni sempre a portata di mano i numeri telefonici dei tuoi familiari e quelli di pronto intervento.

Quando ti assenti per brevi o lunghi periodi

– Sensibilizza i vicini a fare attenzione ad eventuali rumori o movimenti sospetti;

– Evita che la posta si accumuli, pregando una persona di ritirarla;

– Non lasciare messaggi alla vista di tutti che di mostrino la tua assenza;

– Non far sapere ad estranei i tuoi programmi di viaggio, né la data del tuo rientro.

Suonano alla porta

– Non aprire la porta, il portone o il cancello a sconosciuti anche se vestono l’uniforme e dichiarano di appartenere ad enti di pubblica utilità (enel, gas, acqua, inps, ecc) ma accertati sempre dell’identità della persona con cui hai a che fare magari telefonando all’ente preposto.

– Evita di lasciare oggetti di valore in giro per casa e se c’è una persona estranea evita di lasciarla da sola affinché non si aggiri per le stanze.

– Evita di maneggiare denaro se sei in presenza di estranei.

To Top