Cronaca Italia

Contromano per 7 km in tangenziale: tolta patente a pensionato di 79 anni

Contromano per 7 km in tangenziale: tolta patente a pensionato di 79 anni

Contromano per 7 km in tangenziale: tolta patente a pensionato di 79 anni

TORINO – Panico sulla tangenziale Nord di Torino, per un’auto che viaggiava contromano sulla corsia di sorpasso. La telefonata ala sala radio della Polizia è arrivata poco dopo la mezzanotte di venerdì. All’altro capo del telefono c’era una signora di Moncalieri terrorizzata: “Rischia di fare una strage“. Nel giro di breve le telefonate sono salite a dieci, nel frattempo la Polizia Stradale era riuscita a raggiungerlo e a fermare la sua folle corsa.

L’automobilista “spericolato” era un pensionato di 79 anni, residente a Balangero: non si era neppure accorto di essere sulla carreggiata sbagliata. Aveva imboccato la tangenziale da corso Giulio Cesare e come se niente fosse aveva viaggiato per 7 km, miracolosamente schivato da una ventina di automobili che hanno rischiato un frontale in fase di sorpasso.

San raffaele

Gli agenti lo hanno convinto ad accostare, con ampi gesti, allo svincolo tra Caselle e Venaria. L’uomo era visibilmente in stato confusionario: “Devo tornare a casa, chiamate mio figlio” ha detto ai poliziotti. Sul posto è immediatamente accorso il figlio dell’uomo che lo ha riportato sano e salvo a casa.

Ma l’anziano dovrà comunque subire le conseguenze di quanto accaduto: è stato multato per 2 mila euro e la sua auto sottoposta a fermo per tre mesi. Spetterà invece alla Prefettura procedere alla revoca della patente di guida.

To Top