Cronaca Italia

Coppia troppo focosa ha un rapporto sul marciapiede: scandalo a Monfalcone (Gorizia) VIDEO

Coppia troppo focosa ha un rapporto sul marciapiede: scandalo a Monfalcone (Gorizia) VIDEO

Coppia troppo focosa ha un rapporto sul marciapiede: scandalo a Monfalcone (Gorizia) VIDEO

MONFALCONE – Scena a luci rosse in pieno giorno, in strada, a Monfalcone (Gorizia). Nel tardo pomeriggio di lunedì lunedì 24 aprile, in via Barbarigo, in pieno centro, un uomo e una donna, che al momento non sono stati identificati, si sono messi vicino a una porta chiusa, sul marciapiede, e hanno cominciato a fare sesso.

Lei donna è appoggiata al muro, poi per terra, lui prima in piedi e poi accovacciato. Il tutto si chiude con l’uomo che si tira su i pantaloni e lei che si aggiusta la gonna e le calze nere. La scena è stata ripresa da alcuni passanti, dalla strada, che poi hanno postato due video sulla pagina Facebook La Fenice.

Il video ha fatto molto scandalo specialmente sui social dove gli abitanti, ma anche altre persone, si sono domandate come sia possibile una cosa del genere. Ovviamente i due non sono stati ancora identificati. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO.

Come scrive Tiziana Carpinelli per Il Piccolo:

Il comportamento dei due giovani, non individuabili per i connotati sfumati, ha scatenato la generale indignazione sul social network, tant’è che il sindaco Anna Cisint, sulla vicenda, ha voluto vederci chiaro e per questo, già ieri in tarda mattinata, ha inviato una segnalazione alla Polizia locale, riservandosi di inoltrarla anche alla caserma dei carabinieri e al commissariato di via Foscolo. I vigili, però, nell’esercizio delle loro funzioni non possono avere accesso al web e pertanto pure a Facebook. Così, come spiegato nel pomeriggio dal tenente Angela Cervai, che ieri faceva le veci del comandante Walter Milocchi, si procederà prima all’acquisizione dei filmati e poi all’audizione – come persona informata sui fatti – del soggetto che li ha girati. Un tanto per avere il quadro completo della situazione e stabilire come procedere.

To Top