Blitz quotidiano
powered by aruba

Cosa c’è sul fondo del Tevere? Il VIDEO svela che…

ROMA – I romani avevano già capito l’importanza del fiume Tevere considerato una importante base di partenza. Tutti i sindaci sistematicamente parlano del fiume che attraversa Roma senza avere le idee chiare sul da farsi. E così, mentre si parla di bonifica, Flavia Amabile de La Stampa ha pubblicato un video che mostra cosa c’è nei fondali. Il filmato svela che non è come ci immaginiamo: Come scrive la Amabile:

“(…)In realtà il Tevere è un mondo molto più ricco e popolato di quanto si immagini. E’ un paradiso per pesci nonostante l’alto tasso di inquinamento delle sue acque, un paradiso per rifiuti di ogni genere ma anche una forza della natura per la sua corrente che avvolge e trascina via in una tempesta perenne tutto quello che capita sott’acqua, come appare in questo video”.

Come viene citato il fiume dai politici che vorrebbero bonificare il fiume per renderlo navigabile:

“Walter Veltroni da sindaco sognava di collegare il Tevere al mare e di vedere i romani affollare le banchine dopo aver trasformato un suo tratto in un percorso navigabile. Guido Bertoaso, da candidato sindaco, sogna di bonificare l’intero fiume e farlo diventare balneabile (…) Negli ultimi trent’anni il fiume è stato soltanto un temibile convitato di pietra durante le campagne elettorali, come l’attore Carlo Verdone che voleva asfaltarlo, i futuri candidati sindaco lanciano proposte in libertà perché non si può non parlarne, ma senza sapere bene che cosa fare e soprattutto come farlo”.

Immagine 1 di 4
  • Cosa c'è sul fondo del Tevere4
  • Cosa c'è sul fondo del Tevere?
Immagine 1 di 4