Blitz quotidiano
powered by aruba

Cosenza, mamma dorme coi figli sotto i portici: polizia paga loro albergo

COSENZA – Dorme sotto i portici insieme ai suoi tre figli di quattro mesi, due e tre anni: la polizia la vede e decide di pagare l’albergo a tutta la famiglia. E’ accaduto a Cosenza. 

Come racconta il quotidiano Il Messaggero, la donna era stata notata mentre dormiva insieme ai suoi tre bimbi sotto i portici vicino all’Azienda sanitaria provinciale. Gli agenti della Questura hanno così deciso di accompagnarla in un albergo del centro, che le hanno pagato loro.

Erano stati alcuni giovani a segnalare agli agenti la presenza della donna e dei suoi tre figli. E gli agenti delle volanti e del reparto prevenzione crimini hanno scoperto che la mamma, neppure trentenne, era stata abbandonata dal marito in Romania, suo paese natale.

Arrivata in Italia pensando di trovare ospitalità presso alcuni parenti, è stata allontanata dopo nemmeno una settimana perché questi non erano in grado di provvedere a lei e ai suoi figli. Non conoscendo nessun altro in Italia, racconta il Messaggero, la donna si è sistemata sotto i portici di Cosenza. Fino all’arrivo degli agenti, che hanno portato tutta la famiglia in un albergo, pagando il conto.

 


PER SAPERNE DI PIU'