Blitz quotidiano
powered by aruba

Costa Concordia, demolizione relitto in timelapse VIDEO

GENOVA – La demolizione del relitto della Concordia di Costa Crociere è giunta quasi al termine. I ponti sono stati smantellati e della nave resta solo lo scafo, che entro il prossimo luglio sarà trasferito nei bacini di carenaggio del porto di Genova, dove sarà completamente smantellato.

Repubblica.tv scrive che per la Concordia si tratta dell’ultimo viaggio, poi della nave resterà solo il nome:

“Quello sarà il suo ultimo viaggio, poi della nave resterà solo il nome. La demolizione è stata curata dal consorzio Ship recycling, nato da un accordo fra Saipem (51%) e San Giorgio del Porto (49%). Oltre 25.800 tonnellate di materiali sono già stati rimossi, l’82% è stato inviato a recupero. Novanta le aziende finora coinvolte, di cui 78 italiane. 200 operatori impegnati in questa fase, ma complessivamente sono stati anche 300. La nave naufragò al Giglio il 13 gennaio 2012”.


PER SAPERNE DI PIU'