Cronaca Italia

Crespino, tromba d’aria sul campo sportivo: ragazzini barricati negli spogliatoi

Crespino, tromba d'aria sul campo sportivo: ragazzini barricati negli spogliatoi

Crespino, tromba d’aria sul campo sportivo: ragazzini barricati negli spogliatoi (Foto d’archivio)

ROVIGO – Quando hanno visto i nuvoloni neri addensarsi sopra al campo sportivo sono corsi negli spogliatoi e si sono barricati all’interno. Così una squadra di giovani calciatori è sfuggita alla furia di una tromba d’aria. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì 26 aprile a Crespino, nella provincia di Rovigo.

Il violento ciclone, giunto dal ferrarese, si è abbattuto sul centro abitato veneto, poco prima delle 19. In quel momento una squadra di ragazzini si stava allenando nei campetti all’aperto. Quando hanno visto il trombone d’aria gli allenatori li hanno subito fatti correre negli spogliatoi dove hanno aspettato indenni la fine della tempesta. Tutti illesi, a parte il gran spavento.

Particolarmente colpite sono state le zone intorno al campo sportivo, le abitazioni di via Verdi e gli edifici scolastici nelle vicinanze. I vigili del fuoco hanno compiuto diversi sopralluoghi e sono intervenuti per rimuovere i rami spezzati e gli altri segni di distruzione lasciati dal tifone.

San raffaele

 

To Top