Blitz quotidiano
powered by aruba

Cristiano Gallo, italiano giù dal 2 piano a Santo Domingo

SANTO DOMINGO – E’ volato giù dal suo alloggio al secondo piano in un condominio a Santo Domingo, in località Las Terrenas. E’ mistero sulla morte di un imprenditore italiano, Cristiano Gallo, 43 anni, ex titolare di un bar a Breganze, in provincia di Vicenza. Otto mesi fa si era trasferito ai Caraibi e lì, con un amico anche lui vicentino, aveva aperto una ditta di impianti idraulici.

La tragedia risale a una settimana fa. Gallo aveva lasciato i figli avuti dalle ex compagne e il bar che gestiva a Breganze per iniziare una nuova vita ai Caraibi. Ma, scrive Il Giornale di Vicenza, secondo il padre della vittima gli affari non andavano bene, e il 43enne voleva essere liquidato e tornare a casa. A trovare il corpo è stata un’amica che ha subito allertato la polizia dominicana.

L’uomo sarebbe caduto da una finestra ma sul suo corpo sono state riscontrate ferite compatibili con una violenta colluttazione. La polizia indaga per omicidio.