Cronaca Italia

Cupramontana, Mariya Iskra trovata impiccata: era scomparsa da giorni

mariya-iskra

Cupramontana, Mariya Iskra trovata impiccata: era scomparsa da giorni

ANCONA – Cupramontana, Mariya Iskra trovata impiccata: era scomparsa da giorni. La ragazza di 19 anni era scomparsa domenica 8 ottobre da Cupramontana, in provincia di Ancona, dopo essere uscita di casa per fare una passeggiata. Nel pomeriggio del 13 ottobre il macabro ritrovamento in una zona di campagna vicino alla gola del corvo e all’eremo dei Frati Bianchi, proprio a 3 chilometri dall sua abitazione.

Il sito del quotidiano Il Resto del Carlino scrive Mariya si era allontanata dalla casa in cui vive da 10 anni con la madre, che lavora come badante, e non aveva lasciato messaggi. Ogni speranza di trovarla ancora viva si è infranta venerdì, quando è stata trovata impiccata ad un albero:

“La giovane, di origine ucraina, era uscita domenica per una passeggiata dalla casa dove viveva da dieci anni oramai con la mamma, badante, e i due anziani che la signora assiste. Non aveva lasciato messaggi, ma soprattutto aveva lasciato a casa soldi, documenti, telefonino e occhiali da vista.

Le ricerche non si sono mai fermate. Anche oggi dalle prime ore del mattino le squadre della protezione civile avevano collaborato per trovare la ragazza, sperando naturalmente di trovarla ancora viva. Persino con l’aiuto di droni e cani molecolari. Poi intorno alle 16, il tragico epilogo. Tutta l’area è stata subito posta sotto sequestro”.

To Top