Blitz quotidiano
powered by aruba

Daniele Potenzoni scomparso, appello di Totti per trovarlo

Francesco Totti scende in campo per sostenere le ricerche di Daniele Potenzoni, ragazzo autistico di 36 anni che si è perso lo scorso giugno nella Capitale.

ROMA – “Mi appello a tutti voi romanisti, aiutiamo la famiglia di Daniele a riportarlo a casa”. Francesco Totti scende in campo per sostenere le ricerche di Daniele Potenzoni, ragazzo autistico di 36 anni che si è perso lo scorso giugno nella Capitale.

“Daniele, un ragazzo schizofrenico con tratti di autismo, ma non aggressivo, si è perso a Roma oltre 7 mesi fa – scrive il capitano giallorosso nel suo messaggio -. Non sa chiedere aiuto, cibo o sostegno”.

“Questo ragazzo è di Milano e si è perso nella nostra città – aggiunge Totti, che domani con la sua Roma sarà impegnato in campionato contro il Milan -. Mi appello a tutti voi romanisti, aiutiamo la famiglia di Daniele a riportarlo a casa. Se lo incontrate per strada chiamate subito le forze dell’ordine. Non restiamo indifferenti, riportiamo a casa Daniele”.