Blitz quotidiano
powered by aruba

Davide Colucci, 22 anni, scomparso da Alberobello

BARI – Un ragazzo di 22 anni, Davide Colucci, di Alberobello (Bari) è scomparso ormai da due giorni. A denunciarne la sparizione sono stati i genitori, che lo hanno visto per l’ultima volta mentre usciva di casa intorno alle 13:30 di domenica 2 ottobre. Indosso aveva dei pantaloncini gialli con fasce bianche a una t-shirt grigia con la scritta Duff, ai piedi delle scarpe da ginnastica. Non aveva con sé né il telefonino né le chiavi dell’auto, ha spiegato un parente del giovane, che ha precisato che da tempo il cellulare del ragazzo non funzionava più.

Davide, che lavora nella stessa azienda in cui è impiegato il padre, operaio metalmeccanico, non avrebbe detto nulla ai genitori prima di uscire da casa. I parenti escludono che possa essersi allontanato in treno, dal momento che la domenica non ci sono treni che collegano Alberobello ai paesi limitrofi.

La scomparsa del giovane è stata denunciata ai carabinieri ed è stata chiesta la collaborazione del sindaco di Alberobello, Michele Maria, per la pubblicazione di un appello sul sito istituzionale del Comune.

Scrive il sito Quotidiano di Puglia: 

Alle ricerche si sono associati anche gli stessi familiari i conoscenti del giovane scomparso, i quali hanno richiesto la pubblicazione dell’appello anche tramite i social e gli organi di stampa del territorio, invitando a fornire qualsiasi indicazione utile alle ricerche o segnalazione a questo numero di telefono: 339.39.92.173.


PER SAPERNE DI PIU'