Cronaca Italia

Davide Stival vuole separazione da Veronica Panarello

Davide Stival vuole separazione da Veronica Panarello

Davide Stival vuole separazione da Veronica Panarello

RAGUSA – Davide Stival vuole separarsi dalla moglie, Veronica Panarello. La notizia è stata confermata da fonti legali in causa, che hanno sottolineato che ancora non è stato predisposto alcun atto formale, ma ci sono stati contatti tra gli avvocati di marito e moglie.

Per la donna la Procura di Ragusa oggi, lunedì 3 ottobre, ha chiesto la condanna a 30 anni di reclusione per omicidio premeditato e occultamento di cadavere: per l’accusa è stata lei a uccidere il figlio Loris, 8 anni, strangolandolo il 29 novembre del 2014 nella loro casa di Santa Croce Camerina.

La moglie negli ultimi tempi aveva accusato il suocero di aver u****o il bimbo perché li aveva scoperti insieme. Veronica Panarello sostiene infatti che lei e il suocero Andrea Stival avessero una relazione. Ma per la Procura di Ragusa sicuramente il nonno di Loris non ha u****o il bimbo, dal momento che non era in casa della nuora al momento dell’omicidio la mattina del 29 novembre del 2014. E anche di una loro relazione i magistrati non hanno trovato alcun riscontro, anche se non la escludono del tutto. Secondo l’avvocato del suocero, il movente dell’omicidio del bambino è da cercare nel “rapporto conflittuale che la donna aveva con il figlio.

San raffaele

 

 

 

 

To Top