Cronaca Italia

Davide Tomasi condannato a 30 anni di carcere per omicidio Monica De Rossi

davide-tomasi

Davide Tomasi condannato a 30 anni di carcere per omicidio Monica De Rossi

VICENZA – Davide Tomasi condannato a 30 anni di carcere per omicidio Monica De Rossi. L’uomo, 39 anni, ha pugnalato a morte l’ex fidanzata di 47 anni nell’aprile del 2016. La Procura di Vicenza aveva chiesto l’ergastolo puntando sulla premeditazione e la ferocia del delitto, ma Tomasi ha goduto della riduzione della pena per aver scelto il rito abbreviato.

Tomasi, residente a Grumolo delle Abbadesse in provincia Vicenza, dopo che il rapporto si era interrotto, aveva incontrato l’ex fidanzata, immobiliarista, chiedendo di vedere un’abitazione che intendeva affittare a Pojana (Vicenza). Durante la visita però, l’uomo aveva estratto un coltello colpendo la donna alle spalle, tentando poi di suicidarsi con barbiturici e dell’insulina. In aula, alla lettura del dispositivo, erano presenti, tra gli altri, i parenti della donna che, costituitisi parte civile hanno chiesto due milioni di euro di risarcimento.

To Top