Cronaca Italia

Davide Vannoni arrestato a Torino. Il guru di Stamina “curava” in Georgia pazienti italiani

Davide Vannoni arrestato a Torino. Il guru di Stamina "curava" in Georgia pazienti italiani

Davide Vannoni arrestato a Torino. Il guru di Stamina “curava” in Georgia pazienti italiani

ROMA – Davide Vannoni arrestato a Torino. Il guru di Stamina “curava” in Georgia pazienti italiani. I carabinieri del Nas lo hanno arrestato nella sua villa di Moncalieri presso Torino: Davide Vannoni, guru ed inventore del controverso metodo Stamina, è finito dentro con la stessa accusa per cui aveva patteggiato una pena di 22 mesi, “associazione a delinquere per la somministrazione di sostanze nocive”. Aggravata stavolta dalla transnazionalità.  Vannoni è stato fermato per pericolo di fuga: stava per andare a Santo Domingo dopo aver venduto la sua Porsche per finanziare la trasferta e, forse, riprendere lì l’attività.

Le nuove attenzioni della procura di Torino erano scaturite dalla ripresa delle attività illecite da parte di Vannoni che per questo si era trasferito in Georgia: lì aveva aperto un nuovo laboratorio dove praticava le sue “infusioni”, un cocktail misterioso di farmaci che a suo dire sarebbe stato miracoloso ed efficace per la cura di malattie gravi. Laboratorio privo di autorizzazioni, tanto è vero che lo stesso Stato ex sovietico aveva posto uno stop nonostante non esista il reato specifico.

San raffaele

Lo scorso luglio si era diffusa la notizia che alcune famiglie e pazienti italiani che in passato avevano condotto la battaglia per utilizzare il metodo Stamina, si erano recati al Mardaleishvili Medical Centre di Tbilisi per effettuare le infusioni. In Italia lo stop al metodo era arrivato dalle autorità giudiziarie e sanitarie, con due bocciature da parte di altrettanti comitati scientifici. Proprio questa documentazione ha portato il governo georgiano alla decisione di porre fine alle sue attività. Infine, l’arresto di oggi.

To Top