Cronaca Italia

Denise Pipitone, la madre: “Se Jessica Pulizzi è innocente allora in giro c’è un ladro di bambini”

Denise Pipitone, la madre: "Se Jessica Pulizzi è innocente allora in giro c'è un ladro di bambini"

Denise Pipitone, la madre: “Se Jessica Pulizzi è innocente allora in giro c’è un ladro di bambini”

ROMA – Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, la bimba scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004, non riesce a darsi pace. La recente sentenza della Cassazione che ha assolto Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise, è difficile da digerire dopo tredici anni di indagini, processi e speranze tradite. Piera sfoga il suo dolore su Facebook. “E’ l’ennesima ingiustizia italiana”, scrive rilanciando un’intervista rilasciata alla Vita in Diretta.

“C’è tanta amarezza perché comunque si è capito benissimo com’è andata la situazione fin dall’inizio ma ahimè non abbiamo nulla”, dice nel video condiviso su Facebook. “Gli indizi nei confronti di Jessica erano tutti univoci e concordanti”, non a caso nel primo e secondo grado di giudizio “i pubblici ministeri di Palermo e Marsala hanno sempre chiesto la massima pena”. Nonostante gli screzi “che ci sono stati fin dall’inizio non sono stata io a puntare il dito contro Jessica”, spiega ancora. “Accetto la sentenza, ma non posso non dire che non sia stata l’ennesima ingiustizia italiana”.

In un altro post la madre di Denise si sfoga così:

“Così come hanno stabilito i giudici della Suprema Corte di Cassazione, visto e considerato che Jessica Pulizzi, è innocente, assolta per insufficienza di prove, e quindi non si tratta di pista familiare, cari concittadini e Italia intera, abbiate paura per i vostri figli! Perché c’è in giro il ladro di bambini”.

“A questo punto – conclude la madre di Denise – Tutti dovrebbero stare attenti, se ha colpito me, potrebbe colpire anche voi”.

 

To Top