Cronaca Italia

Don Renzo Lavatori: “Ecco come combattere Satana”

Don Renzo Lavatori

Don Renzo Lavatori

ROMA – “La medicina, i soldi e la tecnologia non curano l’inquietudine del cuore. Le nostre famiglie vivono tensioni e separazioni che provocano grande sofferenza. Satana esiste e si presenta in molteplici aspetti. Non bastano i farmaci o gli psicologi. L’unica vera fonte della Salvezza è Cristo e la preghiera”. Parole di Don Renzo Lavatori, quasi 80 anni, “esperto di demoni e angeli” e insegnante all’Università Urbania di Roma. L’intervista al Gazzettino.

Il demonio come si manifesta?
“Sostanzialmente in cinque modi. Il primo è nella tentazione a cui tutti siamo soggetti. Anche Cristo è stato tentato nel deserto. Il secondo è nella vessazione quando il diavolo maltratta il corpo di un essere umano, il terzo è l’ossessione che colpisce la psiche. Il quarto l’infestazione di strutture o locali come le proprie abitazioni o le discoteche. E l’ultimo è la possessione fisica di una persona. Solo in quest’ultimo caso è necessaria la presenza di un esorcista, in tutti gli altri sono sufficienti preghiere, benedizioni, sacramenti, l’elemosina, il digiuno o pellegrinaggi”.

Ad aiutarci ci sono gli angeli. Ma chi sono e cosa fanno?
“Gli Angeli sono creature di Dio, fanno parte del cosmo creato, sono spiriti puri ed ognuno di noi ha il suo custode. Essendo puro spirito, è una fascio di luce con una straordinaria luminosità che solo i mistici possono ammirare”.

To Top