Cronaca Italia

Empoli, sposati da 68 anni muoiono a poche ore di distanza l’uno dall’altra

Empoli, sposati da 68 anni muoiono a poche ore di distanza l'uno dall'altra

Empoli, sposati da 68 anni muoiono a poche ore di distanza l’uno dall’altra

EMPOLI – Sposati da 68 anni, muoiono l’uno a poche ore dall’altra. Se ne sono andati via insieme, insieme fino all’ultimo, Lenna Mori e Danilo Sani, 87 e 90 anni, una delle coppie storiche di Empoli. Danilo è morto il giorno dell’Epifania, e Lenna lo ha seguito poco dopo.

Entrambi avevano fatto la Resistenza quando Empoli era preda dei tedeschi. Si erano conosciuti nel 1945, uniti anche dalla comune passione antifascista e dall’impegno che non li ha mai abbandonati, neppure quando l’età era ormai avanzata, come ricorda Chiara Capezzuoli sul Tirreno. 

Lui, ex dipendente dell’ufficio sotto casa, era stato volontario nella guerra di Liberazione. Lei, bidella, proveniva da una storica famiglia antifascista, come dice il suo stesso nome, declinato al femminile da Lenin.

Racconta il Tirreno:

I due coniugi sono morti a distanza di poche ore, dopo 68 anni di matrimonio, come se il distacco dal compagno non potesse essere sopportabile. E l’unica strada da percorrere fosse quella dell’eterno ricongiungimento. Dopo quasi 70 anni di vita trascorsi insieme ( si erano conosciuti nel 1945), se ne va una storica coppia di Empoli, una coppia che dell‘impegno politico e civile aveva fatto la sua bandiera, portando avanti con determinazione i valori cardine dell’antifascismo. Una coppia che aveva visto mutare rapidamente il volto della città che, subito dopo la guerra, era stata al centro di un grande sviluppo economico.

(…) Quella di Danilo e Lenna è stata una vita di costante lotta per sciogliersi dai dolori e dalle mostruosità della guerra e dal fascismo. E dopo tutte le battaglie e le vittorie combattute fianco a fianco, hanno voluto combattere insieme anche la battaglia più dura, quella del trascorrere degli anni.

 

 

 

To Top