Blitz quotidiano
powered by aruba

Meteo, Estate in pausa: da venerdì maltempo si sposta a Sud

ROMA – Estate in pausa, ma ancora per poco. Il ribaltone meteo che da metà settimana ha seminato maltempo, soprattutto al Centro Nord, andrà via via allentandosi nel corso del weekend. Venerdì, dicono gli esperti di 3bmeteo.com, gli occhi puntati al Centro Sud dove è attesa una perturbazione in arrivo dalla Francia. Ma nel resto d’Italia sarà un weekend con prevalenza di sole.

Dopo i temporali al Nord, nubifragi e grandine al Sud. Le regioni più coinvolte saranno quelle Adriatiche dalla Romagna alla Puglia, nonché Lazio, Campania, Calabria e Sicilia settentrionale. Le precipitazioni saranno più intense e anche a tratti persistenti tra Abruzzo e Marche tanto che non sono da escludersi dei nubifragi. Qualche acquazzone lambirà la Sardegna.

Venti forti, temperature in calo. Ad accompagnare l’evoluzione del nuovo guasto ci sarà anche una sostenuta ventilazione a rotazione ciclonica. Le temperature subiranno una generale diminuzione al Centro Sud, specie sui versanti adriatici dove si perderanno anche oltre i 10°C.

Le previsioni sono dei meteorologi del Centro Epson Meteo prevedono invece ampie schiarite al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna nella giornata di sabato, mentre al Sud e in Sicilia dovrebbero ancora formarsi annuvolamenti. Specialmente nella prima parte della giornata, saranno ancora possibili piogge o rovesci sparsi nell’area del medio Adriatico, in Puglia, sulla Calabria e nel nord della Sicilia. Le temperature massime dovrebbero aumentare al Centronord e in Sardegna; sarà ancora una giornata fresca al Sud e sulle regioni adriatiche a causa di venti sostenuti settentrionali.

Mare Adriatico e mari centro-meridionali ancora molto mossi. Quanto a domenica – aggiungono i meteorologi – al mattino sono previste residue piogge lungo il medio e basso versante Adriatico, e prevalenza di sole sul resto del Paese. Nel corso della giornata la nuvolosità sarà in attenuazione ovunque. Il cielo sarà sereno per tutto il giorno al Nord, nelle regioni centrali tirreniche ed in Sardegna. Le temperature sono previste in aumento; ancora ventoso per Maestrale soprattutto in Puglia e Sicilia.