Cronaca Italia

Etna, continua eruzione: riaperto l’aeroporto di Catania

etna

Eruzione dell’Etna

CATANIA – E’ stato riaperto l’aeroporto di Catania, che era chiuso dalla notte scorsa per la cenere lavica emessa dall’Etna, che è in eruzione. Lo scalo torna operativo, ma con un numero limitato negli atterraggi: cinque aeromobili l’ora. Nessuna restrizione, invece, per le partenze.

Il primo volo è già arrivato sulla pista di Fontanarossa, ed è un’aereo della compagnia Ryanair. Dall’alba gli addetti di rampa sono al lavoro a bordo delle spazzatrici per liberare la pista di volo da tracce di cenere vulcanica caduta durante la notte. Regolarmente operativo lo scalo di Comiso (Ragusa).

To Top