Blitz quotidiano
powered by aruba

Fabio De Nunzio, ex inviato con Mingo: “Mi ha fatto prendere a bastonate…”

ROMA – Fabio De Nunzio, il Fabio della coppia Fabio e Mingo, parla ancora e si sfoga a Il Messaggero: “Nessuna chiamata da parte di Striscia, dove sono rimasto circa vent’anni. Peccato, perché Mingo ha truffato anche me”.

Dalle indagini è emersa una presunta truffa a Striscia la Notizia per dieci servizi che per la Procura sarebbero stati inventati da Mingo e dalla società di produzione amministrata dalla moglie. In quei servizi recitavano in realtà degli attori. Ma è anche emerso che Fabio, sospeso dal programma insieme a Mingo, non ne sapeva assolutamente nulla.

Un rapporto di certo non idilliaco tra i due:

“Partiamo dal fatto che io e Mingo, da qualche anno, non andavamo d’accordo, infatti, negli ultimi anni, erano Mingo e sua moglie che si occupavano dell’organizzazione dei servizi. Di conseguenza io ero tenuto all’oscuro di ciò che veniva organizzato e venivo avvisato soltanto nel momento della registrazione”.

Infine racconta un episodio:

“Arriviamo nel paese dove era presente questa maga, facciamo l’incursione per chiedere spiegazioni alla donna. Lei, tra le reazioni che ha, mi dà anche una sonora bastonata alla schiena, tant’è che poi ho avuto forti dolori per diversi giorni. Come potevo pensare che la maga che mi stava bastonando era invece un’attrice? Impossibile”.