Cronaca Italia

Fabiola Moretti e figlio: coltellate a fidanzato figlia

Fabiola Moretti e figlio: coltellate a fidanzato figlia

Fabiola Moretti e figlio: coltellate a fidanzato figlia

ROMA –  Torna in carcere Fabiola Moretti, ex della Banda della Magliana. La donna è accusata di tentato omicidio per avere, assieme al figlio di 28 anni, colpito con un coltello all’addome il compagno della figlia. Moretti è stata arrestata ieri sera dai carabinieri della Stazione Divino Amore.

Dalle verifiche è emerso che la donna attorno alle 22 di ieri in compagnia del figlio è andata a casa del convivente della figlia: i due lo hanno minacciato di morte e durante una colluttazione Moretti ha estratto un coltello a serramanico con lama di 10 centimetri e l’ha colpito quattro volte al torace, addome e gambe.

Il giovane, 24 anni, è stato soccorso e si trova ora al Sant’Anna di Pomezia ma non è in pericolo di vita. Anche Moretti e il figlio nella colluttazione hanno riportato ferite guaribili in venti giorni. Fabiola Moretti, che era già ai domiciliari, è stata in passato legata a esponenti di spicco della Banda della Magliana come Danilo Abbruciati e Franco Mazza.

 

To Top