Blitz quotidiano
powered by aruba

Fabrizio Bracconieri da Forum a vero processo: “Ha rubato gas”

VITERBO – Dal tribunale (finto) di Forum a quello (vero) di Viterbo. Fabrizio Bracconieri, co-conduttore di e Bruno Sacchi de I ragazzi della terza C, è stato rinviato a giudizio con l’accusa di furto di metano ai danni di Italgas per la fornitura della sua casa a Monterosi, in provincia di Viterbo.

Il processo nei confronti di Fabrizio Bracconieri è iniziato il 16 giugno a Viterbo, ma gli illeciti contestati risalgono al periodo tra il 2011 e il 2013, in cui secondo l’accusa l’ex co-conduttore di Forum avrebbe rubato il gas metano ad Italgas per la sua casa di Monterosi. Il Messaggero scrive che:

“Il processo è iniziato ieri e i fatti si riferiscono all’arco temporale che va dal 2011 al 2013, periodo in cui il Bruno Sacchi de “I ragazzi della terza C” abitava a Monterosi, in provincia di Viterbo. Bracconeri è stato per anni protagonista a “Forum”, fino al 2013, in qualità di co-conduttore insieme a Rita Dalla Chiesa. L’anno successivo ha aperto una parentesi politica, candidandosi alle europee con Fratelli d’Italia.

Ieri al tribunale di Viterbo lui non c’era, ma un altro volto noto della trasmissione Mediaset: l’attore è infatti rappresentato dall’avvocato Stefano Marzano, anche lui nel cast di “Forum” fino a un paio di anni fa. Adesso entrambi si ritrovano di fronte a giudice, Roberto Migno, per vedere se quel gas l’attore l’abbia rubato o meno”.

Immagine 1 di 5
  • Fabrizio Bracconieri da Forum a vero processo: "Ha rubato gas"
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'