Blitz quotidiano
powered by aruba

Fabrizio Corona labiale a Cecchi Paone: Strumentalizzato gay

ROMA – “Vuoi che ti dica cosa hai strumentalizzato tu?”. Fabrizio Corona, ospite del Maurizio Costanzo Show, ha fatto infuriare Alessandro Cecchi Paone. Il giornalista, dopo una frase di Corona, si è alzato e se ne è andato. Il motivo? None era affatto chiaro perché la regia ha silenziato il microfono di Corona in modo che non si sentisse. Ebbene, più di qualcuno sul web ha decifrato il labiale di Corona e pare che abbia detto: “E tu hai strumentalizzato la tua omosessualità! I diritti degli omosessuali sono una cosa seria!”.

Racconta il sito Sologossip:

Fabrizio Corona si è presentato nel salotto del Maurizio Costanzo Show con tutta la sua eleganza. Nonostante il carcere lo abbia provato nel fisico e nella mente, come scrivono i fans sui social network, Fabrizio Corona è ancora un belvedere. Elegante nel suo abito scuro, l’ex re dei paparazzi è riuscito a mantenere la calma nonostante sin dalla prima domanda, in tanti abbiano puntato il dito contro di lui. Molti giornalisti presenti in sala l’hanno accusato di essere un cattivo esempio, di non essere cambiato affatto e di continuare ad essere un arrogante e presuntuoso. “Sono un sognatore, lo sono sempre stato sin da bambino” ha, invece, replicato Fabrizio Corona che, per la prima volta, ammette di avere paura del demone che sente di avere ancora dentro di lui. Tra un attacco e una difesa, Fabrizio Corona riesce a restare calmo e tranquillo nonostante abbia da dire davvero molte cose almeno fino all’intervento di Alessandro Cecchi Paone che lo accusa di qualche strumentalizzazione.

Immagine 1 di 11
  • Fabrizio Corona: "Il primo arresto mi ha reso un divo"
  • Silvia Provvedi e Fabrizio Corona
  • (Foto Ansa)
  • (Foto Ansa)
  • Fabrizio Corona
  • Fabrizio Corona
Immagine 1 di 11

PER SAPERNE DI PIU'