Cronaca Italia

Fara Vicentino, Gianfranco Zolin investito da un tir mentre era in bici: è grave

Fara Vicentino, Gianfranco Zolin investito da un tir mentre era in bici: è grave

Fara Vicentino, Gianfranco Zolin investito da un tir mentre era in bici: è grave

VICENZA –  Un uomo è stato investito da un tir mentre era in sella alla sua bicicletta nel comune di Fara Vicentino, in provincia di Vicenza, la mattina del 19 maggio. L’impatto è stato violento e Gianfranco Zolin, 58 anni, è caduto in terra ed è stato travolto dalle ruote del tir. L’uomo è stato subito soccorso ed è stato trasportato d’emergenza all’ospedale di Vicenza, dove è ricoverato in prognosi riservata.

Il quotidiano Il Giornale di Vicenza scrive che il grave incidente è avvenuto la mattina di venerdì, intorno alle 8,40 in via Astico. Il ciclista Zolin è stato investito dal tir, guidato da un uomo di origine rumena, e poi è finito sotto le ruote posteriori del mezzo pesante:

“Secondo una prima ricostruzione da parte della polizia locale Nordest vicentino, l’uomo stava percorrendo via Ortigara, con direzione Sarcedo; all’altezza di via Astico l’impatto, per cause in corso di accertamento, con l’autoarticolato guidato da A.L., 32enne di nazionalità rumena ma domiciliato a Gazzo Padovano, che, procedendo nella stessa direzione, stava svoltando a destra per immettersi in via Astico. A seguito dell’urto il ciclista è caduto sull’asfalto per poi essere arrotato dalle ruote gemelle posteriori lato destro della motrice. Immediatamente soccorso dagli operatori del Suem, Zolin è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Vicenza dove si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione”.

To Top