Cronaca Italia

Fausto Lombardi, 72 anni: arrestato l’ex calciatore del Torino

Fausto Lombardi, 72 anni: arrestato l'ex calciatore del Torino

PADOVA – Torna in cella l’ex calciatore del Torino Fausto Lombardi, il “mago dei travestimenti”, 72 anni, arrestato con l’accusa di aver compiuto sette rapine tra Padova e Riviera del Brenta. Sempre la stessa banca: Monte dei paschi di Siena. Sempre con un taglierino. Sempre con un travestimento.

La cronologia delle rapine (fonte La Nuova Venezia)

Il ruolino di marcia è impressionante, alla faccia dei 70 anni. Curtarolo, 30 ottobre 2014, entra con il taglierino, costringe tutti a stendersi a terra, minaccia di morte il direttore della filiale e scappa con 7.300 euro. Salzano, 12 dicembre 2014, punta il taglierino al collo di un dipendente, minaccia di morte tutti gli altri colleghi e fugge con 2.600 euro. Campodoro, 19 dicembre 2014, ancora taglierino, ancora violenza contro un’impiegata e fuga con 3.300 euro. Villanova di Camposampiero, 5 gennaio 2015, taglierino alla gola della direttrice che poi viene trascinata fino all’uscita, bottino 6.600 euro. Fiesso d’Artico, 15 gennaio 2015, finge di avere una pistola in tasca e si fa consegnare 7.800 euro. Onara di Tombolo, 13 marzo 2015, spinge un’impiegata contro il bancone e fugge con 6 mila euro. Il colpo di Occhiobello del 10 dicembre 2014, invece, è solo tentato.

Mercoledì 8 febbraio l’arresto. Un vecchio ispettore della Squadra Mobile lo rintraccia in un bingo di Padova. Lui gioca al videopoker e quando riconosce l’ispettore chiede soltanto: “Almeno posso finire la partita?”.

To Top