Blitz quotidiano
powered by aruba

Federico Gardinazzi, morto in incidente stradale a 26 anni

MILANO – Federico Gardinazzi, giovane papà di Binasco, in provincia di Milano, è morto a 26 anni in un incidente stradale sulla provinciale 30 per Noviglio nel territorio di Santa Corinna. La sua automobile, una Punto, è stata centrata da una Golf guidata da un 22enne di Motta Visconti mentre stava eseguendo una svolta a sinistra in una rotatoria.

Come scrive La Provincia Pavese,

nonostante l’intervento di due ambulanze e dell’auto medica, per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Il giovane, impiegato in uno studio medico a Rozzano, è morto sul colpo. L’impatto tra le due vetture è stato devastante e sul posto, oltre ai carabinieri della compagnia di Abbiategrasso e della compagnia di Binasco, sono intervenuti anche i vigili del fuoco per estrarre i feriti dalle lamiere. Sotto shock, ma con solo lievi contusioni, l’altro giovane che era alla guida della Golf, trasportato in ospedale in codice verde.

L’incidente è avvenuto sabato mattina, verso le 6.30. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Binasco, che hanno eseguito i rilievi, ancora da precisare, la vittima, che era alla guida della sua Punto, ha rallentato e segnalato una svolta a sinistra. Quindi ha girato all’interno di un’altra area, sulla provinciale. Sulla strada c’erano altre auto e, da quanto è stato possibile ricostruire, il 22enne era in fase di sorpasso per superare la fila. Non ha fatto in tempo a frenare quando si è trovato davanti la macchina del 26enne di Binasco. La Punto è stata presa in pieno, sul lato della portiera del guidatore.

 


TAG: ,