Cronaca Italia

Ferrara: Anna Fabbri travolta e uccisa a 13 anni da ambulanza mentre era in bici

Ferrara: Anna Fabbri travolta e uccisa a 13 anni da ambulanza mentre era in bici

Ferrara: Anna Fabbri travolta e uccisa a 13 anni da ambulanza mentre era in bici

FERRARA – Tragedia a Ferrara dove un’ambulanza ha travolto e ucciso una ragazza in bicicletta. Anna Fabbri, 13 anni, è stata travolta da un’ambulanza sabato mattina all’incrocio tra via Ugo Bassi e corso Giovecca, a Ferrara, ed è morta domenica pomeriggio nell’ospedale della città emiliana, dove era ricoverata da in gravissime condizioni. L’ambulanza procedeva a sirene spiegate perché stava effettuando un intervento di soccorso.

La 13enne stava attraversando in bicicletta l’incrocio con via Ugo Bassi, passando con il semaforo verde dei pedoni, ma non si è accorta, forse a causa delle cuffie secondo un testimone, dell’ambulanza che arrivava con le sirene accese, in direzione centro, a velocità non eccessivamente sostenuta, come hanno riferito altri testimoni.

L’impatto è stato violentissimo. La giovanissima è stata colpita alla testa. Il parabrezza del mezzo di soccorso, guidato dagli operatori della locale Croce Rossa, è andato in frantumi e la ragazzina è stata scaraventata per alcuni metri contro una Toyota Yaris parcheggiata sul lato opposto.

 

To Top