Blitz quotidiano
powered by aruba

Ferrara, spari a coppia di anziani in casa: lui muore, due ricercati

FERRARA – Un anziano morto e la moglie in fin di vita raggiunti dai colpi di una pistola in un casolare di campagna a Fossanova San Marco alle porte di Ferrara, nella zona di via Ravenna. I fatti, poco prima delle 9, racconta la Nuova Ferrara, quando due uomini in bicicletta si sono presentati alla porta dell’abitazione in cui i due coniugi, settantenni, vivono in qualità di inquilini di una altra coppia di anziani. I due uomini sono ora ricercati.

A quanto appreso, a fare fuoco, sarebbe stato uno dei due uomini, fidanzato della nipote dei proprietari della casa: il movente potrebbe essere ricercato nell’ambito dei dissidi tra proprietari e inquilini. A dare l’allarme i vicini della casa di fronte a quella della coppia che, visti i corpi dei due dietro l’abitazione, hanno chiesto aiuto. Sul posto sono intervenuti gli uomini dei Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza, che hanno raccolto le testimonianze su quanto accaduto. Sono in corso le ricerche dei due uomini in bicicletta che sarebbero scappati in direzione di Ferrara.

Al casolare di campagna a Fossanova San Marco sono giunti anche il Pm di turno, Stefano Longhi e il medico legale, Maria Rosa Gaudio. Gli uomini della Scientifica dei Carabinieri stanno compiendo i rilievi sul retro dell’abitazione dove è avvenuto il fatto per ricostruire l’accaduto e accertare con precisione chi avesse in mano l’arma. Soprattutto, si sta cercando di ricostruire il movente della vicenda.

La coppia vive da molti anni nella villetta, abitata al piano superiore dal padrone di casa e proprio il cugino di questi, che abita di fronte, e’ stato colui che ha chiamato il 112. Al momento pare siano stati esplosi solo due o tre colpi con un’arma di piccolo calibro e da distanza ravvicinata. La donna si trova al Maggiore di Bologna in rianimazione.


TAG: