Blitz quotidiano
powered by aruba

Filippo Marin muore a 18 anni durante vacanza premio in Portogallo

Filippo Marin si trovava in vacanza nell'Algarve con alcuni suoi amici. Tornava all'Ostello quando lungo un sentiero è scivolato in un dirupo. Volo di 80 metri

LISBONA – Una vacanza premio che si trasforma in una tragedia. Con un’assurda caduta in un dirupo che costa la vita ad un ragazzo di 18 anni, Filippo Marin. Filippo  era in vacanza con alcuni amici nella regione dell’Algarve, in Portogallo. Una vacanza premio che si era guadagnato sostenendo brillantemente gli esami della maturità.

La tragedia si verifica nella serata di mercoledì 20 luglio: Filippo è in compagnia di alcuni amici, sta tornando all’ostello che li ospita. Percorre un sentiero stretto, di luce ce n’è poca, e sotto c’è un dirupo. Il giovane probabilmente mette un piede in fallo, cade. Un volo di 80 metri che non gli lascia scampo. Gli amici si attivano subito per cercare di soccorrerlo, viene dato anche l’allarme e nel giro di alcuni minuti arrivano 11 vigili del fuoco. Ma non c’è niente da fare. Così La Nuova Venezia sull’assurda morte del giovane italiano:

La notizia della tragedia è stata appresa questa mattina in città (Venezia, ndr)  dove il ragazzo abitava, con la famiglia, in centro storico. Filippo si trovava in Portogallo per una vacanza. I genitori hanno già raggiunto il Portogallo. Il gruppo di amici era arrivato in Portogallo lo scorso fine settimana.

Filippo frequentava il liceo artistico di Venezia, ed era appassionato in particolare di architettura. Di recente, lo scorso 20 maggio, era stato premiato a Palazzo Giustinan Recanati per il 2° Concorso della Fondazione dott. Gerard e Phyllis Seltzer. Il diciottenne era stato premiato proprio per la sezione Architettura. Era partito per il Portogallo anche per festeggiare il premio.

Immagine 1 di 3
  • Filippo Marin si trovava in vacanza nell'Algarve con alcuni suoi amici. Tornava all'Ostello quando lungo un sentiero è scivolato in un dirupo. Volo di 80 metri 3
  • Filippo Marin
Immagine 1 di 3