Cronaca Italia

Fiorenzo Gei, presidente Cai, rischia la vita dopo un incidente a Prato

Fiorenzo Gei, presidente Cai, rischia la vita dopo un incidente a Prato

Fiorenzo Gei, presidente Cai, rischia la vita dopo un incidente a Prato

PRATO – Grave incidente mercoledì pomeriggio, 24 maggio, a Prato. Fiorenzo Gei, 62 anni, presidente del Club alpino italiano ed ex presidente del Centro di Scienze naturali di Prato, è stato investito da un’auto e lotta tra la vita e la morte.

Gei, riferisce La Nazione, si trovava in compagnia del figlio, titolare del ristorante Il Capriolo, in via Roma, all’altezza di Grignano, quando, forse mentre stava attraversando la strada, è stato investito da un’auto, una Mercedes guidata da una donna italiana di 40 anni, che si è fermata a prestare soccorso.

Gei è stato sbalzato per alcuni metri. Nell’impatto al suolo ha sbattuto con violenza la testa. Sul posto sono arrivate un’ambulanza della Croce d’oro e l’elisoccorso, ma le condizioni dell’uomo sono apparse subito gravissime: nell’impatto ha riportato un politrauma e un grave trauma cranico. In stato di incoscienza, Gei è stato intubato e trasferito all’ospedale Careggi di Firenze.

Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. La donna che l’ha investito, sotto choc, ha raccontato di non aver visto in anticipo quell’uomo che attraversava la strada, ma di esserselo trovato di fronte all’improvviso e di non essere riuscita ad evitarlo. La conducente è stata sottoposta all’acoltest che è risultato negativo.

Si cercando testimoni e telecamere in zona. Al momento, riferisce La Nazione, sono due le ipotesi al vaglio degli investigatori: la prima è che Gei si trovasse sulle strisce pedonali quando è stato travolto, la seconda è che stesse parlando con il figlio e camminando all’indietro, tanto da non rendersi conto di essere finito in mezzo alla strada. Su questa versione, però, i dubbi sono molti.

 

 

To Top