Blitz quotidiano
powered by aruba

Fiorenzuola, incidente su A1: 2 morti, forse madre e figlia

FIORENZUOLA – Due persone sono morte, e una terza è rimasta ferita, in un incidente stradale fra un mezzo pesante e un’autovettura avvenuto la notte tra 8 e 9 agosto sulla Autostrada A1, nel comune di Fiorenzuola (Piacenza) in direzione Milano nel tratto che porta all’autostrada Brescia-Torino al confine con la Lombardia. In base a quanto spiegato da Autostrade per l’Italia, poco dopo la mezzanotte la macchina ha tamponato, per cause in corso di accertamento, un mezzo pesante. Morti e ferito viaggiavano sulla vettura. Sul posto sono intervenuti, fra gli altri, polizia stradale, vigili del fuoco e le ambulanze. Concluse le operazioni di soccorso e di rimozione dei mezzi la circolazione è ripresa normalmente.

Nell’incidente avvenuto sull’ autostrada A1 tra Fiorenzuola d’Arda e Piacenza, al chilometro 71 in direzione di Milano, hanno perso la vita una donna e una bambina che non sono ancora state identificate dalla Polizia. Potrebbero essere madre e figlia. Viaggiavano come passeggere su un’auto, guidata da un uomo rimasto ferito, che ha tamponato un Tir fermo nella piazzola di sosta a margine della carreggiata. Il ferito è stato trasportato in ospedale a Piacenza in gravi condizioni. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Fiorenzuola, il 118 di Piacenza e la Polizia Stradale.

Aggiunge Il Piacenza:

Il dramma è avvenuto a mezzanotte, al chilometro 71 in direzione Nord tra Fiorenzuola e Piacenza, poco dopo l’area di servizio Arda. L’auto con a bordo i tre ha sbandato all’improvviso sulla destra, centrando in pieno un Tir che era posteggiato a margine della strada nella piazzola di sosta. Un impatto violento che ha distrutto l’auto proprio dalla parte dove erano sedute la donna, davanti, e la bambina dietro. Sul posto in breve tempo le squadre dei vigili del fuoco di Fiorenzuola e Piacenza, l’ambulanza del 118 di Fiorenzuola e l’automedica del 118 di Piacenza. Inutili purtroppo i soccorsi per la donna e la bambina che sono morte sul colpo. L’uomo alla guida dell’auto è stato invece trasportato in ospedale a Piacenza con l’ambulanza: le sue condizioni sono serie ma non si trova in pericolo.