Blitz quotidiano
powered by aruba

Fiumicino, ladri a Parco Leonardo: sparatoria e inseguimento

Ladri al centro commerciale di Parco Leonardo, a Fiumicino. La polizia ha inseguito i ladri e sparato alcuni colpi. Forse i due sono rom.

FIUMICINO – Scene da Far West e momenti di paura il 5 gennaio nel centro commerciale di Parco Leonardo a Fiumicino, vicino Roma. Nel parcheggio del centro commerciale, pieno di gente per l’inizio dei saldi, è iniziato infatti l’inseguimento a due ladri a bordo di un’auto e la polizia ha sparato anche alcuni colpi a scopo intimidatorio.

I due, dopo un tentato furto su alcune auto, non si sono fermati all’alt degli agenti e, a bordo di una Fiat Bravo, si sono dati alla fuga investendo anche una guardia giurata. Il fatto è successo nel pomeriggio di martedì 5. Gli agenti della volante avevano notato i due aggirarsi con aria sospetta vicino ad alcune auto poi l’inseguimento: i due fuggendo a tutta velocità hanno sfondato la sbarra di accesso del parcheggio del centro commerciale travolgendo un vigilantes che ha riportato ferite non gravi. Gli agenti, a scopo intimidatorio, hanno sparato in aria dei colpi ma i due si sono dileguati.

Sono scattate subito le ricerche con il concorso delle volanti di San Paolo e Bravetta: la Fiat Brava, risultata rubata, è stata ritrovata nei pressi di un supermercato in via della Pisana. Le ricerche sono state estese anche al campo nomadi della Monachina, in quanto si sospetta che i due malviventi siano nomadi. Gli investigatori di Fiumicino stanno vagliando le impronte rilevate sulla vettura ed stanno passando al setaccio le immagini delle telecamere del centro commerciale.


TAG: ,