Cronaca Italia

Foligno, cimitero assaltato dai ladri: furti e profanazioni

Foligno, cimitero assaltato dai ladri: furti e profanazioni

Foligno, cimitero assaltato dai ladri: furti e profanazioni

FOLIGNO – Il cimitero di Foligno in Umbria è stato preso di assalto da una banda di ladri che ogni notte fa visita ai defunti, mettendo a segno furti e profanazioni delle tombe.

L’allarme arriva dai social network, dove i cittadini preoccupati del fenomeno crescente hanno segnalato quanto sta accadendo, come scrive Il Corriere dell’Umbria:

“Rarissime infatti, in questi casi, le denunce alle forze dell’ordine. Per la maggior parte dei casi si tratta infatti di furti riguardanti oggetti di poco valore ma che per i parenti dei cari estinti rivestono un’alta valenza simbolica. Non solo fiori e piante, ma anche oggetti e ornamenti funerari, tanto che c’è chi da qualche tempo ha deciso di porre sulle tombe dei defunti, in segno di protesta, dei cartelli per far capire che rubare al camposanto è uno degli atti più deplorevoli che si possano compiere. Ma i ladri, si sa, sono spesso senza scrupoli”.

To Top