Cronaca Italia

Francesca Moro, pugilessa di 26 anni in coma dopo un incontro: è gravissima

Francesca Moro, pugile di 26 anni in coma dopo un incontro: è gravissima

Francesca Moro, pugile di 26 anni in coma dopo un incontro: è gravissima

CHIETI – E’ stata operata nella notte la 26enne pugile Francesca Moro colpita da emorragia cerebrale a Chieti al termine di un incontro giovanile di boxe.

Nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Pescara è stato drenato un ematoma subdurale acuto alla pugilatrice Francesca Moro, 26 anni, che è ricoverata in prognosi riservata dopo essersi accasciata a terra alla fine del match al torneo nazionale femminile di boxe contro l’atleta romana Clara Pucciarelli.

L’atleta, che stava partecipando al torneo nazionale femminile di boxe in corso a Chieti, presso il palazzetto dello sport di Colle dell’Ara, si è accasciata al termine del suo incontro.

Subito soccorsa, è stata trasportata in un primo momento all’ospedale di Chieti da un’ambulanza della Croce Rossa e di lì, intorno alle 20, è stata trasferita all’ospedale di Pescara dove si trova nel reparto di Neurochirurgia.

 

To Top