Cronaca Italia

Francesco Goglia è morto di leucemia a 18 anni

Francesco Goglia è morto di leucemia a 18 anni

Francesco Goglia è morto di leucemia a 18 anni

CASERTA – Un ragazzo di appena 18 anni è morto dopo una lunga battaglia contro la leucemia. Francesco Goglia, originario di Caserta, si era sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per combattere la malattia, ma il suo cuore non ha retto. Il giovane è morto il 29 gennaio a Roma, dove era ricoverato per sottoporsi all’operazione.

Fabrizio Arnone sul quotidiano Il Mattino scrive che Francesco Goglia era a Roma da poco più di una settimana per prepararsi all’intervenuto che avrebbe potuto offrigli una speranza di sopravvivenza. Il suo giovane cuore, già provato dalla malattia, non ce l’ha fatta. Francesco ha avuto una crisi cardiaca ed è morto, lasciando la sua famiglia e i suoi amici:

“Francesco, appena 18enne, frequentava la «quinta C» del liceo scientifico Diaz di Caserta: «Eesterai per sempre uno di noi… anche tra cento anni!», scrivono gli amici della pagina social della scuola. La sua morte ha lasciato un vuoto enorme anche nel mondo giovanile casertano e sono tante le iniziative in sua memoria già organizzate in attesa dei funerali che saranno celebrati martedì. Il suo liceo, il Diaz, già per oggi ha previsto un minuto di silenzio e di preghiera e lo stesso sarà fatto nel vicino liceo Manzoni su richiesta degli stessi studenti”.

To Top