Cronaca Italia

Francesco Schettino: “L’uomo nel video vicino alla scialuppa non sono io”

GROSSETO – “L’uomo in giacca e cravatta nel video della Costa Concordia non sono io”: Francesco Schettino non si riconosce nell’uomo completamente asciutto sul ponte 3 della nave dopo l’urto con lo scoglio delle Scole il 13 gennaio del 2012 ripreso dalle telecamere di sicurezza della nave.

“Se indossa una giacca, non sono io. Se è una giacca a vento tipo slam, sì”, ha detto l’ex comandate ai pubblici ministeri che lo interrogavano. “Se ci sono delle stellette non è la mia giacca”, ha aggiunto riferendosi a due punti lucenti visibili sul capo di abbigliamento.

Schettino ha anche ricordato di aver mandato Domnica Cemortan, la ballerina moldava con lui sul ponte della nave, a prendere per lui un giaccone in cabina.

“Il comandante in seconda Bosio era vicino a me. Se si vede sulla sinistra Bosio, allora potrei essere io. Il taglio di capelli e la conformazione fisica è la mia”.

Il video, girato da un vigile del fuoco dall’isola del Giglio, è stato portato come prova aggiuntiva dalla Procura ed è stato acquisito al processo. Secondo l’accusa l’uomo nel frame ingrandito è Schettino che si appresta a lasciare la nave.

Francesco Schettino: "L'uomo nel video vicino alla scialuppa non sono io"

Il frame del video della Costa Concordia

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

To Top