Blitz quotidiano
powered by aruba

Frontale, Punto contro un tir: donna muore sul colpo

BOLZANO VICENTINO (VICENZA) – Fa un frontale contro un tir e muore. Terribile incidente sulla statale Postumia tra Bolzano Vicentino e Quinto Vicentino. A perdere la vita una donna di 63 anni, Maria Goretta Zordan, residente a Castegnero.

Nel pomeriggio di martedì 3 maggio la donna stava guidando la sua Fiat Punto in direzione di Vicenza quando si è scontrata contro un autoarticolato che veniva in senso contrario. La donna è morta sul colpo, spiega sul Gazzettino Luca Pozza, che scrive: 

Secondo quanto ricostruito la donna si trovava alla guida di una Fiat Punto diretta a Vicenza che, per cause in corso di accertamento, si è scontrata frontalmente con un autoarticolato Daf, che proveniva in senso opposto. Pare che la conducente dell’utilitaria abbia invaso la corsia opposta, forse a causa di un malore o di una distrazione. 

Nella paurosa carambola, la Punto, ha colpito una Peugeout 308: entrambi i mezzi sono usciti di strada, ribaltandosi e terminando la propria corsa nel fossato adiacente alla strada. Per la donna al volante dell’utilitaria, rimasta incastrata tra le lamiere, non c’è stato nulla da fare: il suo decesso è avvenuto sul colpo. Sul luogo dell’incidente i vigili del fuoco di Vicenza, le ambulanze del Suem 118 e alcune pattuglie della polstrada.

Pesanti le ripercussioni sul traffico lungo la “Postumia”, con code di diversi chilometri in entrambe le direzioni. L’ingorgo che si è formato ha creato disagi anche in autostrada, con code proprio all’uscita di Vicenza Nord.


PER SAPERNE DI PIU'