Cronaca Italia

Fuma in auto con il figlio di 8 anni: multa da 110 euro

Fuma in auto con il figlio di 8 anni: multa da 110 euro

Fuma in auto con il figlio di 8 anni: multa da 110 euro

GENOVA – Fuma con il figlio di otto anni in auto. Multata per 110 euro. I carabinieri di Genova hanno fermato un’auto, domenica 19 marzo, con a bordo un bambino di otto anni e i suoi genitori, che lo stavano portando ad una partita di calcio. La madre, Marta, una casalinga di 33 anni, fumava. 

I militari l’hanno chiamata, l’hanno fatta allontanare dall’auto, spiega il Secolo XIX, e le hanno fatto notare quel che aveva fatto: “Signora, in macchina c’è un minore. Lo sa che è vietato fumare?”, le hanno domandato. Al che la donna è caduta dal cielo.

Evidentemente non sapeva che dal gennaio 2016 è vietato fumare in auto se ci sono donne in stato di gravidanza o minorenni, e la multa è aggravata se il minore ha meno di 12 anni.

La normativa è contenuta all’interno di un pacchetto di iniziative (tra cui le foto choc sui pacchetti delle sigarette) volte ad arginare la diffusione del fumo e tutelare le categorie più indifese come, appunto, i bambini.

Scrive il quotidiano ligure:

Sono le 16 e Marta dopo essere stata “pizzicata” reagisce dimessa, non protesta. «Mi dispiace, mi dispiace davvero», ripete più volte quasi mortificata ai militari della stazione di Campomorone che iniziano a compilare il verbale. La multa è di 110 euro.

To Top