Blitz quotidiano
powered by aruba

Fuoristrada dell’Esercito rischia di finire in mare: frenato da una barca

TRIESTE – Bizzarro scontro martedì mattina al porticciolo San Bartolomeo di Muggia (Trieste). Attorno alle 11.30 un fuoristrada dell’Esercito è quasi finito in acqua, dopo lo schianto contro la prua di una barca che era in quel momento ormeggiata. Fortunatamente la barca è riuscita a frenare la corsa del blindato, ma la parte anteriore risulta sfondata.

Ne parla il quotidiano Il Gazzettino:

Un incidente che poteva avere conseguenze peggiori mentre invece non ci sono stati feriti, solo danni ai due mezzi coinvolti. Ancora da chiarire il motivo per cui il fuoristrada militare ha iniziato a muoversi verso il mare.

Potrebbe essersi trattato di un qualche problema o guasto al freno a mano. Il mezzo dunque è rimasto sospeso tra il molo e la barca. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, una autogru per il recupero del mezzo.