Blitz quotidiano
powered by aruba

Furto in casa, poi incidente: rubano auto e fuggono

Dopo il furto in una casa a Moliterno sono scappati, ma hanno avuto un incidente: così hanno rubato un auto e proseguito la fuga

SALERNO – Hanno messo a segno un furto in una casa di Moliterno, in provincia di Potenza, e poi sono scappati. Durante la fuga però i 4 malviventi hanno avuto un incidente e così hanno fermato un’auto, fatto scendere il conducente, e l’hanno rubata per proseguire sulla loro strada. I quattro banditi ora sono ricercati nella provincia di Salerno dalla sera del 6 gennaio.

Il furto è avvenuto la sera del 6 gennaio a Moliterno e dopo il colpo i 4 ladri sono fuggiti con un bottino di gioielli e monili. La loro corsa però si è fermata presto: hanno avuto un incidente nella provincia di Potenza mentre erano a bordo di una Lancia Libra. La banda, molto presumibilmente formata da cittadini dell’Est Europa, sotto la minaccia di una pistola, ha sottratto una Audi A3 ad un giovane, fermatosi per prestare soccorso.

A bordo dell’autovettura, i quattro hanno imboccato l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dove sono stati intercettati dalla Polizia Stradale. Ne è nato un inseguimento sino a Salerno, dove in prossimità di località via Croce di Cava, dove un tempo erano presenti i vecchi caselli autostradali, dopo aver abbandonato l’autovettura, si sono dileguati a piedi.

Nel corso della notte tra 6 e 7 gennaio vane sono risultate le ricerche di Polizia e Carabinieri, anche con l’ausilio di un elicottero dell’Arma. Dei quattro malviventi al momento non vi è nessuna traccia. Proseguono intanto le indagini da parte degli uomini della questura di Salerno.